IMG_8045
IMG_8045

press to zoom
IMG_2586
IMG_2586

press to zoom
4DBD469E-D0E9-4C8C-B3A5-8BCD97CAEDC6
4DBD469E-D0E9-4C8C-B3A5-8BCD97CAEDC6

press to zoom
IMG_8045
IMG_8045

press to zoom
1/11

PADOVA

VSP

2019/2020 - completed

 

La presenza da un lato del tessuto del centro storico e dall’altra le riviere alberate di tigli e il Tronco Maestro pone l’edificio in un contesto di straordinaria qualità urbana che ha richiesto una particolare cura nella valorizzazione delle relazioni fra gli elementi.

Questo progetto vuole cogliere l'opportunità offerta dal contesto e dai fabbricati stessi, per proporre un'architettura di qualità che manifesta apertamente la sua contemporaneità.

Il progetto pone al centro e fonde le esigenze dell’abitare del privato cittadino con le più ampie e complesse problematiche che riguardano l’ambiente e la città. Progettisti e committenza condividono la convinzione che sia necessario progettare interventi di ristrutturazione senza consumo di suolo, che riqualifichino edifici gli esistenti rendendoli energeticamente performanti, con emissioni zero o quasi che impieghino materiali riciclati e riciclabili, energie rinnovabili, che considerino e risolvano il problema delle auto private senza riversare il problema sulla città occupando spazio di tutti, incidendo negativamente sulla qualità urbana.
Riteniamo che la progettazione contemporanea debba farsi carico delle soluzioni ai problemi che la città manifesta: il problema della qualità dell’aria di Padova è in gran parte dovuto alle emissioni degli edifici insieme, ma in quantità minore, a quelle delle automobili.
L’edificio fornisce il suo contributo positivo alla città agendo su tutti i fronti e le soluzioni adottate portano energeticamente l’edificio in classe A4.